Gli scrittori della porta accanto - Non solo libri

La ragazza dei tulipani, dal 6 settembre al cinema

La ragazza dei tulipani, dal 6 settembre al cinema

Cinema Di Ornella Nalon. Dal 6 settembre, passione, amori proibiti e un cast d’eccezione nel film La ragazza dei tulipani di Justin Chadwick, con il premio Oscar Alicia Vikander.

Sogni segreti, inganni e tradimenti, in una storia in cui l’arte si fonde con la passione: La ragazza dei tulipani, di Justin Chadwick (L’altra donna del re il suo precedente film) arriva sul grande schermo con i premi Oscar Alicia Vikander (miglior attrice non protagonista nel ruolo della pittrice Gerda Wegener in The Danish Girl), Judi Dench (miglior attrice non protagonista per Shakespeare in Love, meravigliosa in Chocolat e Filomena) e Christoph Waltz (miglior attore non protagonista per Bastardi senza gloria e Django Unchained), il carismatico Dane DeHaan e Jack O'Connell, Matthew Morrison, Cara Delevingne, Zach Galifianakis.


Ispirato al romanzo Tulip fever - La tentazione dei tulipani di Deborah Moggach (edito in Italia da Sperling & Kupfer), che firma la sceneggiatura insieme a un altro premio Oscar, Tom Stoppard, sceneggiatore di Shakespeare in Love, il film sarà dal 6 settembre al cinema, distribuito da Altre Storie.
Ambientato nel 1636 ad Amsterdam, il film racconta l’intensa storia d’amore tra Sophia (Alicia Vikander) costretta a sposare il ricco e anziano mercante Cornelis Sandvoort (Christoph Waltz) e l’artista a cui il mercante decide di commissionare un dipinto: il talentuoso Jan van Loos (Dane DeHaan).

La tentazione dei tulipani

La tentazione dei tulipani

di Deborah Moggach
Romanzo storico
ISBN 978-8820059842
Sperling & Kupfer
ebook 9,99€
cartaceo 15,21€

Il ritratto di un’Amsterdam di inizio '600 che vive un momento di grande splendore grazie al commercio e all’arte. In particolare la città è preda di una follia collettiva, la ‘febbre’ dei tulipani, che ha contagiato non solo i grandi mercanti, ma anche i ceti più umili nella ricerca dei bulbi più pregiati, considerati merce di grande valore. Su questo sfondo nasce una relazione pericolosa per cui si è disposti a rischiare la vita, una storia in cui l’arte diventa simbolo di passione.
Sophia tiene molto a suo marito Cornelis, con lui condivide una vita. Quando Jan entra per la prima volta nella sua vita, non vuole aver nulla a che fare con lui, perché viene da un ambiente molto religioso, ha un marito che ama, una vita appagante e non vorrebbe rischiare di perdere tutto per qualcos’altro... Ma, anche se vuole bene a Cornelis, è comunque una giovane donna che non ha mai provato che cosa sia la passione.
- Alicia Vikander, parlando del suo personaggio 




Ornella Nalon - Gli scrittori della porta accanto

Ornella Nalon
I miei hobby sono: il giardinaggio, la buona cucina, il cinema e, naturalmente, la scrittura, che pratico con frequenza quotidiana. Scrivo con passione e trasporto e riesco a emozionarmi mentre lo faccio. La mia speranza è di trasmettere almeno un po’ di quella emozione a coloro che leggeranno le mie storie.
Quattro sentieri variopinti”, Arduino Sacco Editore
Oltre i Confini del Mondo”, 0111 Edizioni
Ad ali spiegate”, Edizioni Montag
Non tutto è come sembra”, 0111 Edizioni.
Una luce sul futuro, StreetLib collana Gli scrittori della porta accanto.
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Lisi

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità