• Dai graffi del cuore nascono parole, di FraSté - Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Il mare e la nebbia di Rosa Santi
  • Sei mesi di prova
  • Petrolio bollente
  • Copertina del libro
  • La ricamatrice Maurizio Spano
  • Andrà tutto bene
  • Un errore di gioventù   Elena Genero Santoro
  • Telma - Claudia Gerini
  • Il buio d'Etiopa - Nicolò Maniscalco
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Grilli e Sangiovese
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Recensione: Grilli e Sangiovese, di Paola Casadei e Cinzia Tonelli

Recensione: Grilli e Sangiovese, di Paola Casadei e Cinzia Tonelli

Libri Recensione di Elena Genero Santoro. Grilli e Sangiovese di Paola Casadei e Cinzia Tonelli (CIESSE Edizioni). Un bel giallo italiano, ben congegnato, con personaggi ben delineati, situazioni realistiche e colpi di scena: la lettura ideale per questi giorni di vacanza.

Cos'hanno in comune Cristina, divorziata, con figli grandi, e Livia, detta l'Africana, ex espatriata che è tornata in Italia dopo aver trascorso molti anni in Africa?
Hanno in comune le vicine di casa, il parrucchiere Rodolfo, i pettegolezzi dei condomini, tra i quali Guerrino, un anziano svanito con seri problemi di salute e una badante non italiana, Agata, che ha fatto perdere la testa a Raul, che per lei ha lasciato la moglie Rita.

Cristina e Livia hanno un contorno ordinario, provinciale, che pare immutabile, a Forlì.

Livia è guardata con sospetto dalle vicine: è sposata, ma suo marito non è lì con lei. In compenso parla con Issam, un nero, e le vicine immaginano subito che sia il suo amante. Probabilmente ne invidiano l'avvenenza, ne patiscono l'atteggiamento distaccato.
Ma strane circostanze la avvicinano a Cristina, la quale trova, non proprio per caso, il vecchio cellulare del suo ex marito, in cui scopre dei messaggi di una certa Sara,  prova di infedeltà coniugale.
Segue la sparizione improvvisa e sospetta del parrucchiere Rodolfo, mentre stava per applicare la tinta a Livia. Ma è la brutale uccisione di Elvira, considerata la tuttofare del quartiere, che crea lo scompiglio definitivo.
Il commissario Giacomo Ronchi inizia a indagare e Livia e Cristina si troveranno coinvolte nella soluzione del mistero. E mentre la loro amicizia si cementerà, la faccenda si farà sempre più complessa, e dai risvolti sempre più inquietanti. Non tutti sono chi dicono di essere.

Non aggiungo di più per introdurre Grilli e Sangiovese di Paola Casadei e Cinzia Tonelli, questo bel giallo italiano, ben congegnato, composto da personaggi ben delineati, situazioni realistiche e colpi di scena: la lettura ideale per questi giorni di vacanza.

Non aggiungo di più, salvo un dettaglio. La soluzione del mistero ruota intorno all'allevamento degli insetti. Non avevo mai sentito parlare dell'entomofagia, il regime dietetico che vede gli insetti come parte integrante della dieta. Si può pensare che in Europa siamo distanti mille miglia da questa idea. Ma a sentire le autrici di questo libro, non è proprio così.
Mi creda, sono già migliaia a cercarli. E ci sono aziende produttrici che li allevano e li vendono. Non c'è una vera legge che lo impedisca. Però, come avrà letto certamente, c’è un bel vuoto legislativo che fa sì che i produttori cerchino degli escamotages per il loro business. Per esempio il commercio online non è vietato. Certamente nessuno può scrivere sulle confezioni che è un prodotto commestibile o che suggerisca il metodo o i tempi di cottura.
Paola Casadei e Cinzia Tonelli, Grilli e Sangiovese

Quindi, gli insetti sono considerati da molti come prelibatezze, ma la possibilità di degustarli in Europa è ancora ai limiti della legalità.

«Ma sono sempre di più anche i ristoranti o i privati con la passione dell’entomofagia. Insomma, persone che mangiano insetti cominciano a esserci anche qui, l'organizzazione delle cene lo dimostra. Alti valori proteici, assenza di grassi. L'unico problema è che anche l'occhio, come si suol dire, vuole la sua parte. Io ho assaggiato una cavalletta, una volta, ma solo per curiosità. È come un gamberetto. Di certo è una cultura che si sta diffondendo. Tra i clienti poi ci sono anche artisti, compagnie teatrali d'avanguardia e pubblicitari alla ricerca di immagini provocatorie.»
Paola Casadei e Cinzia Tonelli, Grilli e Sangiovese


Insomma, nel romanzo tutto ruota intorno all'allevamento di questi insetti, che – questa è la tesi della storia – hanno molte più risorse di quello che ci saremmo mai immaginati.

Perché possono essere usati per produrre mangime e farine per animali, ma anche per produrre vere e proprie droghe dopo una modifica genetica.
E dove c'è narcotraffico, il giallo e la suspense sono assicurati.
Questo è il secondo libro di Paola Casadei, stavolta cofirmato da Cinzia Tonelli, che mi capita di leggere. E anche questa volta Paola Casadei, che come Livia ha vissuto molti anni in Africa, mi ha aperto un mondo e mi ha fatto conoscere una realtà che, seppur adattata alle ovvie esigenze della fiction, non conoscevo.
Consiglio questo romanzo agli amanti del genere: è un gradevolissimo modo di trascorrere qualche ora.

Grilli e Sangiovese

di Paola Casadei e Cinzia Tonelli
CIESSE Edizioni
Giallo
ISBN 978-8866603474
Ebook 4,49€
Cartaceo 15,20€

Sinossi

Estate 2017. In una provincia romagnola, a fine agosto tutto sembra scorrere monotono. Cristina, divorziata e single, consuma annoiata le sue ferie in città. Al pari di Luisa e Zaira, le anziane impiccione vicine di casa, osserva i movimenti di Agata, la bella badante polacca di un anziano vedovo, e di Livia, detta “l'Africana”. A curare la regia del chiacchiericcio pare essere Rodolfo, il parrucchiere del quartiere.
Saranno la sua improvvisa scomparsa e una serie di omicidi a favorire l’incontro tra Livia e Cristina che, sino ad allora, si erano studiate a distanza. Con le due donne dovrà fare i conti anche il commissario Ronchi contenendo il loro desiderio di collaborare. In un susseguirsi di eventi, compreso un originale invito a una cena esclusiva a base di grilli e Sangiovese, traffici illeciti di cantaridi e angiomi sulle natiche, il commissario Ronchi, con l'aiuto e, a volte, l'intralcio di Livia e Cristina, forse troverà la casella per ogni tassello.

Elena Genero Santoro

Elena Genero Santoro
Ama viaggiare e conoscere persone che vivono in altri Paesi. Lettrice feroce e onnivora, scrive da quando aveva quattordici anni.
Perché ne sono innamorata, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni (seconda edizione).
L’occasione di una vita, Lettere Animate.
Un errore di gioventù, PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto.
Gli Angeli del Bar di Fronte, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni (seconda edizione).
Il tesoro dentro, PubMe – Collana Gli Scrittori della Porta Accanto.
Immagina di aver sognato, PubGold.
Diventa realtà, PubGold.
Ovunque per te, PubMe – Collana Policromia.
Claire nella tempesta, Leucotea.
L'utima risata, PubMe – Collana Policromia

About Elena Genero Santoro

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità
Promozione laFeltrinelli


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram