I viaggi fantastici di Jules Verne

I viaggi fantastici di Jules Verne

Professione lettore Di Valentina Gerini. I viaggi fantastici di Jules Verne, precursore della fantascienza e narratore di sogni a occhi aperti: coi suoi libri ha ispirato gli scienziati degli anni a venire. 

Ho appena concluso il mio terzo libro di Jules Verne e credo sia arrivato il momento di fare alcuni confronti tra i suoi scritti, che io reputo capolavori.
Se amate leggere, ma siete anche appassionati di viaggi, ci sono dei libri di cui non potete privarvi. Quelli scritti da Jules Verne fanno parte di questo gruppo di libri. Sono letture adatte anche ai ragazzi dai 9-10 anni in su, magari insieme a un adulto che può spiegare loro alcuni concetti difficili che man mano si incontrano leggendo.
I suoi libri sono diventati anche film, perché i racconti si prestano proprio alla rappresentazione cinematografica. Sono viaggi fantastici e narrano scoperte incredibili. 

Innanzi tutto conviene puntualizzare che Jules Verne scrisse questi romanzi nel tardo '800.

Quando la tecnologia moderna era ancora lontana, quando il mondo e  lo spazio erano in fase di studio e molte delle conoscenze di oggi erano sconosciute.
I suoi racconti dello spazio, del sottosuolo e del fondo dei mari hanno aiutato gli scienziati a sognare tecnologie sofisticate. Jules Verne oltre a essere considerato il padre della fantascienza moderna era, a mio avviso, un grande sognatore: grazie ai suoi racconti si poteva, in quegli anni, sognare di andare fin sulla luna, oppure di compiere una circumnavigazione del mondo in soli 80 giorni. E da qui infatti voglio partire, dal giro del mondo, sogno primario di ogni viaggiatore seriale che si rispetti.

Il giro del mondo in 80 giorni: un'impresa affascinante per i viaggiatori incalliti.

Il primo libro letto di Jules Verne è stato proprio il famosissimo Il giro del mondo in 80 giorni, una storia che affascina soprattutto chi, come me, soffre di una particolare sindrome: quella di wanderlust. Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne racconta di una impresa spettacolare, il giro del mondo appunto, compiuta da un benestante cittadino inglese e dal suo maggiordomo. Nata come semplice scommessa, l'impresa e il suo termine diventano di fondamentale importanza per Phileas Fogg che vuole compiere il giro del mondo a tutti i costi. Non per il guadagno che gli si prospetta davanti se l'impresa si compie nei tempi stabiliti, quanto per il rispetto della parola data. È una questione di principio, tanto che niente diventa impossibile per lui e il suo maggiordomo. Non sono un problema gli animali feroci o le tribù di cannibali, le navi che non partono puntuali o i treni che si fermano per mancanza di rotaie. Il vero e unico punto fisso della storia, e del protagonista, è compiere il giro.
Tornare in Inghilterra dopo aver fatto il giro del mondo. Non si tratta di spoilerare il finale qui, si tratta di vivere una vera avventura, a cavallo di un entusiasmo smisurato incredibilmente attuale, seppur nato da parole scritte quasi 200 anni fa.
Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne

Il giro del mondo in 80 giorni

di Jules Verne
Newton Compton Editori
Avventura | Fantastico
ISBN 978-8854192812
Cartaceo 3,92€
Ebook 1,49€

Viaggio al centro della Terra: un'avventura alla scoperta del nucleo della terra.

Dopo Il Giro del mondo in 80 giorni, ho letto Viaggio al centro della terra. Anche Viaggio al centro della Terra è una vera avventura, alla scoperta del nucleo del nostro pianeta. Il professore Lidenbrock, infatti, è alimentato da una curiosità viscerale: scoprire se è possibile compiere un viaggio fino al centro della Terra partendo dalla bocca di un vulcano in Islanda, come descritto in una pergamena segreta che riesce, grazie a suo nipote, a decifrare. Detto fatto!
Da Amburgo parte, nipote al seguito, per un viaggio a dir poco fantastico. La partenza repentina e senza grandi preparativi oggi è cosa comune, ma non lo era affatto a fine '800.
La scrittura di Viaggio al centro della Terra è sicuramente un tantino arcaica, come per Il giro del mondo in 80 giorni, ma ricca di nozioni e insegnamenti. E di colpi di scena. Cosa si nasconde all'interno della nostra Terra? Soltanto roccia e minerali? O mondi perduti? Dove spunta il tunnel che parte dal vulcano in Islanda? Sono tutte domande alle quali si trova risposta nel libro, a mio avviso un vero gioiello.
Viaggio al centro della terra di Jules Verne

Viaggio al centro della terra

di Jules Verne
Feltrinelli Editore
Avventura | Fantastico
ISBN 978-8807903472
Cartaceo 8,55€
Ebook 2,99€

Dalla Terra alla Luna: raggiungere la Luna dentro una palla di cannone si può?

Ma non è finita qui. Recentemente ho letto Dalla Terra alla Luna, un'impresa fantastica, come il titolo lascia immaginare, in cui Jules Verne descrive come un gruppo di americani fanatici delle armi e della guerra appena conclusa, decidano di sparare sulla luna una palla di cannone.
Come le altre opere di Jules Verne, anche Dalla Terra alla Luna è un vero romanzo scientifico. Questo autore, infatti, è considerato il precursore della fantascienza. In particolare, questo romanzo, descrive accuratamente le discussioni del fantomatico Club del Cannone, con i vari calcoli e le varie decisioni: la scelta del materiale migliore col quale costruire la palla di cannone, la scelta della posizione del cannone, la tipologia dell'arma e l'angolatura, oltre che al giorno esatto in cui lanciarla. E poi, l'inaspettato: un francese si offre di partire all'interno della palla di cannone. E così le carte in tavola cambiano, cambiano i calcoli e il progetto del proiettile, che deve ospitare e sostentare una persona per i giorni necessari a raggiungere la Luna.
Dalla terra alla luna di Jules Verne

Dalla terra alla luna

di Jules Verne
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Avventura | Fantastico
ISBN 978-8817103046
Cartaceo 10,45€

Non voglio andare oltre, perché credo che solo leggendo si possano assaporare il desiderio di conoscenza e quel pizzico di pazzia che caratterizzano Il giro del mondo in 80 giorni, Viaggio al centro della Terra e Dalla Terra alla Luna, ma posso dire che Jules Verne è stato un grandissimo narratore di sogni a occhi aperti, di mondi perduti e progetti ambiziosi.
La mia prossima lettura sarà L'isola misteriosa. E voi... non perdetevi i suoi libri, meritano di essere letti!
Valentina Gerini

Valentina Gerini
Amo viaggiare e dal 2008 sono assistente turistica, concierge e tour leader. Ho vissuto e lavorato all’estero, dove ho aperto la mente e il cuore. Ho una figlia e la porto in viaggio ogni volta che posso. Leggere e scrivere sono due mie grandi passioni. E siccome una ne penso e cento ne faccio, mi impegno a portare avanti il progetto Gli scrittori della porta accanto.
Volevo un marito nero, StreetLib - Collana Gli scrittori della porta accanto (seconda edizione)
La notte delle stelle cadenti, StreetLib - Collana Gli scrittori della porta accanto (seconda edizione).
Ponsacco-Los Angeles. Sulle tracce di Bruce Springsteen, StreetLib - Collana Gli scrittori della porta accanto.
Storie di una assistente turistica, PubMe - Collana Gli scrittori della porta accanto.
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Valentina Gerini

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità