Gli scrittori della porta accanto

Gli Scrittori della Porta Accanto al Pisa Book Festival 2020 – Annullato

Gli Scrittori della Porta Accanto al Pisa Book Festival 2020 – Aggiornamento

Professione lettore Di Valentina Gerini. Gli Scrittori Della Porta Accanto al Pisa Book Festival 2020, quest'anno a ingresso gratuito: quando e dove trovarli – Aggiornamento: l'evento è stato annullato per questioni legate alla pandemia di Covid-19

«Il 2020 è un anno da dimenticare», lo si diceva già a marzo, quando l'anno era appena iniziato. Adesso, a ottobre, lo si continua a ripetere. E in un anno "da dimenticare" è importante dare segnali positivi, affinché ci si possa convincere che, anche con delle regole da seguire, le cose possono andare avanti, in attesa di tempi migliori.
E qui entra in gioco il Pisa Book Festival. Perché? – vi chiederete – Che collegamento c'è tra il Pisa Book Festival e il Covid-19? Bene, il Pisa Book Festival è la dimostrazione che, come si suol dire, "dalle spine nascono le rose".

Il Pisa Book Festival è freschezza, è speranza, è bellezza, è condivisione (pur mantenendo la distanza), è socialità.

Tutte cose che questo anno ci sono mancate e noi de Gli Scrittori Della Porta Accanto non vediamo l'ora di respirarle all'interno di questa meravigliosa fiera.
Con la nostra Collana editoriale parteciperemo al Pisa Book Festival con PubMe. Apriremo le danze del salone del libro dedicato alle case editrici indipendenti italiane.
Ogni anno, in autunno, il Pisa Book Festival riunisce nella città della torre pendente editori, scrittori e artisti nazionali e internazionali con un unico intento: celebrare i libri, la lettura e l’indipendenza di pensiero.
Un festival di scrittori con ospiti nazionali e internazionali e una mostra con 120 editori espositori, tutti rigorosamente indipendenti, che presentano i loro libri e i loro autori. Uno spazio junior con laboratori e letture per i più piccoli e seminari di scrittura creativa e di traduzione editoriale.

Il Pisa Book Festival: come, quando e perché.

Il 5 novembre si aprirà il sipario della 18° edizione del Festival di Pisa e questo anno il segnale sarà forte: nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza e di tutte le regole anti-covid, l'ingresso sarà gratuito per tutta la durata della fiera. Sarà un’edizione diversa da quella a cui siamo abituati, con presentazioni ed eventi dal vivo e in streaming.
La novità maggiore di questa edizione è l’ingresso gratuito. Questa scelta è stata presa per consentire al pubblico di visitare la fiera anche più volte nell’arco dei quattro giorni, o della stessa giornata, pianificando la propria visita in modo che sia piacevole e sicura.
Venire in fasce orarie di minore affluenza consente infatti di godere appieno e senza fretta della nostra offerta espositiva. Nei momenti di maggior afflusso potremmo essere costretti, per la vostra sicurezza, a scaglionare gli ingressi con piccole e inevitabili attese spendibili comunque all’aperto nell’ampio cortile e nell’area ristoro.
Così il Pisa Book Festival ha annunciato la decisione della gratuità dell'ingresso sui suoi canali social e nella mail dedicata agli editori. Ed ecco quando e dove potrete trovarci come Collana editoriale per PubMe:

Quando: da giovedì 5 a domenica 8 novembre 2020 
Orario: giovedì 15:00-20:00 | venerdì, sabato e domenica 10:00-20:00
Dove: Palazzo dei Congressi – Via Matteotti 1, Pisa
Stand: P127 piano primo


P127: al piano primo, lo stand PubMe dove troverete anche Gli Scrittori Della Porta Accanto.

Al primo piano, proprio di fronte a una delle sale congressi dove si terranno presentazioni e dibattiti, ci saremo noi, sommersi dai nostri libri con l'inconfondibile profumo della carta stampata, a promuovere la bellezza delle nostre pubblicazioni e di tutta PubMe.
Collaboriamo con PubMe da più di un anno ormai e conosciamo i fondatori da ancora più tempo. PubMe è un progetto di editoria multiforme, un modo innovativo di fare editoria, una realtà figlia dei nostri giorni che lavora per i libri, per gli autori e per i sogni.
Proprio come il Pisa Book Festival di quest'anno, che come motto ha scelto la frase "a caccia di sogni", anche noi de Gli Scrittori Della Porta Accanto e tutta PubMe siamo a caccia di sogni. E partecipare a questa edizione ci spinge, come mai prima, a sperare in un futuro migliore.
Allo stand P127 troverete tutte le collane di PubMe che per l'occasione saranno rappresentate da me, Valentina Gerini che, vivendo a Pisa, mi sono offerta di presenziare il festival. Nel week-end si uniranno anche Stefania Bergo, Ornella Nalon e Claudia Gerini alla gestione dello stand e metà del direttivo de Gli Scrittori Della Porta Accanto APS sarà quindi a Pisa.
Veniteci a trovare. Noi vi aspettiamo!

Per saperne di più su come arrivare al Pisa Book Festival, conoscere i punti ristoro e le modalità di accesso in sicurezza: www.pisabookfestival.com

Aggiornamento: con lettera ufficiale della direttrice del Festival, Lucia Della Porta, il 14/10/2020 l'evento è stato cancellato.
Alla luce del nuovo e preoccupante aumento della curva epidemica, per senso di responsabilità è stata presa la decisione di annullare la parte fieristica della prossima edizione del Pisa Book Festival, in modo da mettere al riparo tutti, espositori, operatori, ospiti e visitatori, da ogni possibile rischio.
Valentina Gerini

Valentina Gerini
Amo viaggiare e dal 2008 sono assistente turistica, concierge e tour leader. Ho vissuto e lavorato all’estero, dove ho aperto la mente e il cuore. Ho una figlia e la porto in viaggio ogni volta che posso. Leggere e scrivere sono due mie grandi passioni. E siccome una ne penso e cento ne faccio, mi impegno a portare avanti il progetto Gli scrittori della porta accanto.
Volevo un marito nero, StreetLib - Collana Gli scrittori della porta accanto (seconda edizione)
La notte delle stelle cadenti, StreetLib - Collana Gli scrittori della porta accanto (seconda edizione).
Ponsacco-Los Angeles. Sulle tracce di Bruce Springsteen, StreetLib - Collana Gli scrittori della porta accanto.
Storie di una assistente turistica, PubMe - Collana Gli scrittori della porta accanto.
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di farti un giro sul nostro blog? Potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi, iscriverti alla newsletter, per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti, o all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati, oppure potresti offrirci un caffè per sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*. Il vostro feedback è davvero importante per noi.

About Valentina Gerini

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


Pubblicità