• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Le recensioni di Andrea Pistoia: "Fruttalia" di Luca Speranza e Silvio Sciurba


"Fruttalia" di Luca Speranza e Silvio Sciurba, Punto d'Incontro, 2010.

In questi anni si inneggia tanto la cultura vegan/vegetariana come se fosse il nuovo traguardo del vivere sano. Eppure c’è uno step ulteriore, quello di diventare fruttariani, ovvero raggiungere lo stadio del nutrirsi di sola frutta e verdura.
Una scelta estrema? Folle? Irrazionale?
Dato che sono uno che tenta di non giudicare prima di essermi fatto una cultura a riguardo, mi sono spinto a leggere un libro che è un buon punto di partenza per chi vuole abbracciare questa filosofia nutrizionale (con una strizzata d’occhio anche al digiuno).
Innanzitutto, è veramente così da pazzi passare a questo tipo di alimentazione?
Gli autori forniscono risposte chiare e precise a riguardo, riportando esempi, ricerche scientifiche e considerazioni tutto sommato razionali. Per capirci, è come se avessero scritto un libro per principianti, in stile ‘For dummies’. Questo è il suo lato di forza ma al tempo stesso la sua debolezza.
Mi spiego meglio: per chi non sa nulla del fruttarismo è un ottimo punto di partenza. Spiegano in modo molto semplice, limpido e con un linguaggio accessibile a tutti ciò che ci serve per poter prendere in seria considerazione il passaggio a questa nuova realtà alimentare.
In più è un libro di facile lettura, nel senso che gli autori danno dei suggerimenti forse banali e palesi ai più ma è l’unico modo per comunicare ad ogni tipologia di lettore.
Questo libro deve essere quindi visto come un’introduzione all’argomento fruttarismo. Non troverete infatti tabelle nutrizionali né specifici suggerimenti su come e cosa mangiare, né tanto meno come fare un digiuno in modo sicuro.
Proprio questo potrebbe penalizzare il libro e la sua lettura ad opera di chi conosce già l’argomento e vorrebbe solo approfondirlo.
Personalmente, avendo già letto libri sul digiuno e sulla dieta a base di sola frutta (vedi ‘Il sistema di guarigione della dieta senza muco’ di Ehret e ‘D.E.A. - Dieta Energia Alta’ di Marco Urbisci), questo libro mi ha fornito poche informazioni nuove. Ciò nonostante, devo ammettere che certi concetti, di cui ero già a conoscenza, mi sono stati spiegati in modo più chiaro e comprensibile.
In definitiva, quindi, una lettura che sicuramente piacerà sia a chi vuole avere i primi rudimenti di questo misterioso mondo sia a chi già ha una sua cultura personale a riguardo ma vuole rivedere nozioni che non sono state assimilate al meglio in quanto spiegate in altri libri in modo troppo tecnico.

Da Ippocrate, ad Arnold Ehret, alla conoscenza moderna.
Il metodo diffuso e praticato dai due autori è basato su pochi ma importanti principi naturali che riconducono il corpo e la mente ad uno stato di salute ottimale.
Lo sai che i carboidrati "ristagnano" nel corpo sotto forma di muco, che i latticini in realtà impoveriscono di calcio l'organismo, che una dieta sbagliata può farti sentire affaticato, annebbiato, di umore instabile?
Fruttalia ti spiega che il vero fabbisogno naturale di cibo è rappresentato da frutta e ortaggi freschi e descrive gli straordinari effetti positivi della dieta fruttariana: il cibo crudo cambierà la tua vita in meglio!
Fruttalia è un sistema completo di cura e prevenzione basato sulle capacità innate del corpo di vivere in perfetta, se non viene avvelenato da un’alimentazione inconsapevole.
È una vera e propria filosofia di vita che si ispira al celebre sistema di Arnold Ehret, rivisto e ampliato alla luce di nuove esperienze e nuovi studi. L’obiettivo è farti ottenere e mantenere benessere e salute partendo dal giusto approccio alimentare e giungendo a rendere “sani” tutti gli aspetti della tua vita grazie a un’alimentazione consapevole e naturale.
Fruttalia ha ottenuto il marchio Vegan OK e Fruitarian come riconoscimenti etici per la promozione di uno stile di vita rispettoso per la natura e per gli animali.
E' un libro pratico, ricco di nozioni e di suggerimenti per trovare il giusto equilibrio nella vita di tutti i giorni; adatto per migliorare le conoscenze alimentari sia che siate onnivori, vegetariani, vegani o fruttariani.


di Luca Speranza e Silvio Sciurba | Punto d'Incontro | Saggio  
ISBN 978-8817064019 | cartaceo 9,27€ Acquista


Andrea Pistoia
Nasco in una solare giornata di luglio a Vigevano. A dodici anni scoppia l’amore per la letteratura. Affronto la scuola come un condannato a morte. In compenso la mia cultura extra-scolastica cresce esponenzialmente. Dopo due anni vissuti a Londra, torno in Italia come blogger, giornalista, recensore di fumetti e sceneggiatore di un fumetto online per una nota casa editrice. Chitarrista dei ‘Panama Road’, direttore editoriale di una fanzine online.
Ancora e mai più (nelle mutande),

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO