• Il mare e la nebbia di Rosa Santi
  • Sei mesi di prova
  • Petrolio bollente
  • Copertina del libro
  • La ricamatrice Maurizio Spano
  • Andrà tutto bene
  • Un errore di gioventù   Elena Genero Santoro
  • Telma - Claudia Gerini
  • Il buio d'Etiopa - Nicolò Maniscalco
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni
  • Storie di una assistente turistica
  • Da zero a 69
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponti sommersi, di Tamara Marcelli
  • Sulle ali della fantasia di Ornella Nalon
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Anche la morte va in vacanza al lago
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Grilli e Sangiovese
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Nucleo Operativo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ovunque per te, Elena Genero Santoro, PubMe
  • Racconti di stelle al bar Zodiak
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Un angelo protettore
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto

Recensione: Una storia straordinaria di Diego Galdino

Recensione: Una storia straordinaria di Diego Galdino

Libri Recensione di Silvia Pattarini. Una storia straordinaria di Diego Galdino (Leggereditore). Una storia d'amore attraverso i cinque sensi e il cinema, sullo sfondo di una romantica Roma.

Alcune storie sembrano scritte apposta per renderti la vita migliore. È esattamente ciò che mi è capitato leggendo in anteprima, con qualche giorno di anticipo rispetto all'uscita ufficiale nelle librerie, l’ultimo bellissimo libro di Diego Galdino, Una storia straordinaria.
Il titolo si racconta da solo. Capita che la vita talvolta ci presenti un conto alto da pagare, e per superare dei momenti difficili, per trovare il coraggio di andare avanti nonostante tutto, è necessario prendere in considerazione altri punti di vista. Ebbene, sfogliando le pagine del libro ho avuto modo di riflettere a lungo su questo argomento: cambiare i miei i punti di vista.

I due protagonisti di questa storia straordinaria, Luca e Silvia, hanno un conto in sospeso con la vita. 

Un passato traumatico per Silvia, speaker radiofonica, cura la rubrica “solo cose belle”. Luca invece, appassionato di cinema, a causa di un incidente ora è un non vedente. Sarà proprio in un cinema che i due si incontreranno per la prima volta e in seguito scoccherà la scintilla dell’amore. Un amore romantico, vissuto attraverso i cinque sensi, travolgente, coraggioso.
«Tutto ciò è assurdo. Al cinema quella sera mi hai dato un fazzolettino di carta. Come se il destino ti avesse voluto dare una nuova occasione per essere coraggioso. Sai cosa vuol dire questo?»
Diego Galdino, Una storia straordinaria
Come cita lo stesso Diego Galdino, autore romano di cui ho apprezzato anche il precedente romanzo Bosco bianco: «Luca e Silvia sembravano i protagonisti di quelle storie d’amore in cui ci si perde per le strade del mondo a causa di eventi imprevedibili, per poi ritrovarsi alla fine e restare insieme per sempre».


Diego Galdino con estrema abilità intreccia questa straordinaria storia d’amore attraverso i cinque sensi: olfatto, gusto, udito, tatto, vista, e il cinema, incantando letteralmente il lettore.

Sembra quasi una favola, una favola moderna scritta apposta per me. Quando un autore riesce a farti ritrovare un pezzettino di te nei suoi protagonisti, significa una cosa sola: è un grande scrittore. 
Luca mi assomiglia per la buona dose di ironia che lo caratterizza. Silvia, oltre a portare il mio nome, come me cerca di affrontare i fantasmi che la tormentano cercando le “cose belle” della vita.
È la romantica Roma, la città eterna a incorniciare la straordinaria favola d’amore. Il lettore si ritrova tra i profumi e i sapori di una magica città, corre nel parco di Villa Borghese, conosce la simpatica fruttivendola di Campo de' Fiori, il gelataio Antonello, è spettatore di un indimenticabile concerto alle Terme di Caracalla.


Roma con la sua storia secolare, i suoi monumenti, le sue vie, la metropolitana, le sue colline è la terza protagonista del romanzo.

Poi c’è il linguaggio dei film a rendere originale e divertente la storia: i due protagonisti si parlano attraverso i titoli dei film più famosi, è una vera e propria carrellata. Le citazioni di grandi divi del cinema all’inizio di ogni capitolo, non sono casuali e le ho apprezzate parecchio.
Ma non c’è pace per i due amanti, il destino avverso riuscirà a separare due anime gemelle destinate a stare insieme? Riuscirà l’amore a vincere le loro paure?
Una storia straordinaria che lascerà un segno indelebile nel vostro cuore.
Un libro che offre vari spunti di riflessione, anche su un argomento delicato come la disabilità, piacerà sicuramente a chi ama le storie d'amore, ma anche a chi crede al valore dell'amicizia, a chi ama il cinema, o a chi vuole visitare Roma stando comodamente seduto in poltrona.

Una storia straordinaria

di Diego Galdino
Leggereditore
Romance
ISBN 978-8833750774
Cartaceo 8,41€
Ebook 4,99€

Sinossi

Luca e Silvia sono due ragazzi come tanti che vivono vite normali, apparentemente distanti. Eppure ogni giorno si sfiorano, si ascoltano, si vedono. I sensi percepiscono la presenza dell'altro senza riconoscersi. Fino a quando qualcosa interrompe il flusso costante della vita: Luca perde la vista e Silvia viene aggredita in un parcheggio. La loro vita, sconvolta, li porta a chiudersi in un'altra realtà e il destino sembra dimenticarsi di loro. Eppure, due anni dopo la loro grande passione, il cinema, li fa conoscere per la prima volta e Luca e Silvia finiscono seduti uno accanto all'altra alla prima di un film d'amore. I due protagonisti, feriti dalle vicissitudini degli eventi passati, si ritrovano, così, loro malgrado, a vivere una storia fuori dall'ordinario. Ma l'amore può essere tanto potente da superare i confini dei nostri limiti e delle nostre paure? E il destino, quando trova due anime gemelle, riesce a farci rialzare e camminare insieme?

Silvia Pattarini

Silvia Pattarini
Madre di tre figli, ama scrivere racconti e componimenti poetici, alcuni dei quali compaiono in diverse antologie. Partecipa a concorsi letterari di poesia, prosa e premi letterari per narrativa edita.
Biglietto di terza classe,  0111Edizioni.
La mitica 500 blu,  Lettere Animate.
Il tempo di un caffè, Gli Scrittori della Porta Accanto Edizioni.

About Silvia P.

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Novità editoriali


br/>
Pubblicità
Approfitta della promozione Feltrinelli


#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram