• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Serie TV] Le serie tv americane più attese della stagione 2016/2017, di Lara Zavatteri

The-Crown-serie-TV

La stagione 2016/2017 sul piccolo schermo delle TV americane: tutte le serie più attese, dalle novità agli attesi ritorni. Quando arriveranno in Italia?

In questi ultimi mesi del 2016 e nel 2017 arriveranno in Italia, anche se per molte ancora la data non è stata ufficializzata, molte serie tv tra le più attese. Vediamone insieme alcune.

MacGiver

In America è già iniziata mentre da noi ancora non si sa quando sarà messa in onda e neppure se su canali a pagamento oppure no. Ad ogni modo, per chi ha seguito le avventure del geniale MacGiver non so se vedere una serie che lo ripropone da giovane sarà entusiasmante. Per tutti MacGiver ha e avrà sempre la faccia dell'attore Richard Dean Anderson, per cui si tratta un po' di un azzardo, per conto mio, perché non si sa fino a che punto i fan dello storico MacGiver gradiranno.

MacGiver

Shut Eye

Nel cast c'è niente meno che l'attrice Isabella Rossellini. Nella serie si narra la storia di Charlie, un ex prestigiatore, che decide di reinventate se steso come sensitivo. In America sarà trasmesso a dicembre, in Italia resta un mistero.

Genius

Ricordate Capitan Barbossa de Pirati dei Caraibi, il padre adottivo di Liesl in “Storia di una ladra di libri” e il logopedista che insegna a parlare al re in “Il discorso del re”? Si tratta dell'attore Geoffrey Rush che nella serie Genius, il cui episodio pilota è stato girato dal regista Ron Howard (Il Codice Da Vinci, Inferno) interpreta lo scienziato Albert Einstein. Uscirà in America il prossimo anno, da noi ancora non si sa.

Divorce

Divorce

Su Sky Atlantic dal 30 novembre appuntamento con Divorce, con protagonista la Carrie di Sex and the City, ovvero Sarah Jessica Parker. Qui interpreta una donna cinquantenne alle prese con un divorzio. Chissà se la serie avrà almeno un po' del glamour di Sex and the City...

The Crown

La storia dell'attuale regina d'Inghilterra, Elisabetta II, sarà raccontata da questa serie, in Italia dal 4 novembre su Netflix, partendo dalle vicende di una giovane che, per caso - grazie all'abdicazione dello zio che rese re suo padre - si trova ad essere regina d'Inghilterra.

Star Trek: Discovery

Della serie si sa poco, in pratica solamente che è ambientata dieci anni prima della serie originale (segue la serie e non i film che ne sono stati tratti). In America uscirà in primavera, da noi non c'è ancora nulla di certo.

Una-mamma-per-amica-di-nuovo-insieme

Una mamma per amica: di nuovo insieme

I fan delle ragazze Gilmore saranno felici di questa opportunità. Ritroviamo Lorelai e Rory anni dopo la conclusione della serie, formata da soli 4 episodi che si potranno vedere su Netflix dal 25 novembre.

Twin Peaks

Laura Palmer, la signora col ceppo, il nano che balla e via discorrendo, vi dicono niente? Se sì, allora avete visto Twin Peaks (bastano due note della colonna sonora per ricordarlo, dan-dan-dan) che 25 anni dopo torna in Italia su Sky Atlantic HD nel 2017. Cosa accadrà ancora in questa cittadina che pare monotona ma è portatrice di segreti terribili? Intanto, torna gran parte del cast dell'epoca, con qualche volto nuovo, come quello di Monica Bellucci.



Queste sono solo alcune tra le serie che vi segnalo, da evidenziare che da un lato poche volte se ne segnala la messa in onda in Italia e, inoltre, sarebbe auspicabile che qualche serie passasse anche dai canali non a pagamento, ad esempio proprio Twin Peaks, attesissimo da tutti i fans, ma anche Una mamma per amica.



Lara Zavatteri
Classe 1980, vive e lavora nel paese di Mezzana in val di Sole (Trentino). Iscritta all'Ordine nell'elenco dei pubblicisti dal 2000, scrive articoli di cultura, ambiente e attualità locale. È anche blogger e autrice di libri.
Guardando le stelle, Un cane di nome Giuliano, Risparmia Subito!Amici per sempreCuor di Corteccia, Sopravvissuti, Youcanprint.
Reset, Photocity.it.
La strada di casa, Edizioni del Faro.

About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Blogger Comment
    Facebook Comment
    G+ Comment

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuto questo articolo? Allora faccelo sapere, il tuo feedback è per noi prezioso, grazie!