• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

Thor Ragnarok, il 25 ottobre tornano gli eroi della Marvel

Thor Ragnarok il 25 ottobre - Marvel, cinema, recensoni

Cinema |Di Lara Zavatteri. Thor Ragnarok: esce nelle sale italiane il 25 ottobre il nuovo film della serie degli eroi Marvel.

Uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 25 ottobre il film “Thor Ragnarok”, una nuova pellicola che vede protagonista il dio del tuono Thor, uno degli eroi della Marvel, interpretato dall'attore Chris Hemsworth.
Come per gli altri personaggi (Capitan America, Hulk, Iron Man) anche Thor ha avuto già dei film in cui era l'unico protagonista, oltre ad essere presente nelle pellicole degli Avengers, in cui sono schierati tutti gli eroi dei fumetti.

Dove eravamo rimasti?
Nei film precedenti, dopo aver sconfitto il fratello Loki che intendeva togliergli il potere e averlo tutto per sé, dopo aver esiliato anche il padre, Odino, e nel frattempo aver combattuto diverse battaglie insieme al gruppo degli Avengers, ora Thor si trova in una situazione da cui sarà difficile sfuggire: deve salvare Asgard.
In “Thor Ragnarok”, il dio del tuono si trova intrappolato dall'altra parte dell'Universo, in un luogo dove, per uscire, dovrà combattere con dei gladiatori. La sua patria, Asgard, è nel frattempo minacciata da una nuova cattiva, Hela, interpretata da Cate Blanchette, la signora degli elfi Galadriel ne “Il signore degli anelli”.
Insomma, Thor deve trovare il modo per fuggire dal suo esilio forzato e al contempo raggiungere Asgard per evitare il Ragnarok, ovvero la completa distruzione del suo mondo.

Thor non è solo.
In questo film dove Thor non solo ha perso il regno, non solo è prigioniero e sa che Asgard può essere annientata, ecco spuntare un bagliore di luce. Thor infatti in questo film non è solo a combattere ma avrà al suo fianco l'amico verde Hulk, sua spalla nel cercare di arrivare ad Asgard e fermare il Ragnarok
Gli ingredienti insomma ci sono tutti: distruzione del mondo (Asgard), difficoltà a non finire, cattivi-oltre a Hela, anche tutti i gladiatori - scarse probabilità di riuscita. Ce la faranno Thor e Hulk e una nuova squadra (con una sorpresa) a raggiungere Asgard ed evitare il Ragnarok
Un film che piacerà a tutti i fan degli Avengers, nell'attesa dei due film che concluderanno le avventure del gruppo, ovvero “Infinity War”, previsto nel 2018 e il suo sequel che invece dovremmo vedere nel 2019. 




Lara Zavatteri

Lara Zavatteri
Classe 1980, vive e lavora nel paese di Mezzana in val di Sole (Trentino). Iscritta all'Ordine nell'elenco dei pubblicisti dal 2000, scrive articoli di cultura, ambiente e attualità locale. È anche blogger e autrice di libri.
Guardando le stelle,Un cane di nome GiulianoRisparmia Subito!Amici per sempreCuor di Corteccia, Sopravvissuti, Youcanprint.
Reset, Photocity.it.
La strada di casa, Edizioni del Faro.
Agata. Come un funerale ti salva la vita, Youcanprint.

About Valentina Gerini

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO