• Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Libri] La forma del sole, di Giulia Mastrantoni

La forma del sole, di Giulia Mastrantoni - Gli scrittori della porta accanto

Recensione di Elena Genero Santoro. La forma del sole, di Giulia Mastrantoni, StreetLib, 2017. Il tentativo di ritrovare la luce dando valore alle cicatrici, la voglia di trasformare in lezioni di vita interiore le piccole paure del quotidiano.

Una raccolta di racconti tutti diversi fra loro, alcuni realistici, altri dal taglio fantasy o paranormal.
Non mancano i vampiri e nemmeno gli gnomi, troverete l’oroscopo e persino delle poesie.
È un girare di amori,
sono tutti diversi,
alcuni si sono persi.
Giro giro tondo.
Girerà anche per te.
Eppure in questo panorama vario riconoscerete dei trait d’union.
Innanzitutto lo stile leggero e fresco di una giovanissima promessa della scrittura, quale Giulia Mastrantoni è. Scrittura fresca, ma non acerba, anzi, molto curata e accurata, puntigliosa, senza una sbavatura. Stile leggero, ma non disimpegnato. Infatti c’è un messaggio in ogni racconto.
Per esempio c’è una storia surreale che sembra far temere la fine del mondo e che racconta di un certo Steve che il mondo l’ha cambiato per davvero…
Marzia doveva farsi assumere da Steve e impedire che il suo strano marchingegno appena inventato prendesse piede nel mondo. Sarebbe stata la fine dei rapporti tra gli umani, se quella macchina infernale fosse approdata sul mercato internazionale. Quell’aggeggio avrebbe potuto cambiare la vita di tutti e segnare un punto di non ritorno nella storia dell’umanità. Non potevano permetterlo. Quello strumento sarebbe diventato una fonte di tortura e un incubo perenne. Sarebbe stato una droga e una maledizione. Uno spreco e una costrizione. Un di più, eppure una futilità necessaria. Non doveva accadere. Steve andava fermato immediatamente.
Ma c’è un messaggio più generale e trasversale ne La forma del sole: ragazze, abbiate cura di voi. Non permettete all’universo maschile di calpestarvi. Donate amore, ma non lesinate mai sull’autostima. Sorridete alla vita, sorridete al futuro, amate e amatevi.
Non cedete alle tentazioni facili dell’autocommiserazione e dell’isolamento. Rialzatevi e dimostratevi che, nonostante le cicatrici, forse proprio grazie a quelle cicatrici, siete diventati migliori. Più forti. Più consapevoli di ciò che desiderate per il futuro. Non c’è niente di male nel sanguinare per un po’ di tempo. Abbracciate il dolore e lasciate che faccia il suo corso. Non durerà per sempre e, posso garantirvelo, dopo sarà bellissimo. Dal mondo dei nuovi inizi è tutto.


La forma del sole - Gli scrittori della porta accanto

La forma del sole

Ci sono libri che aprono ferite, altri che le guariscono. E poi ci sono loro, le storie scritte per isolarsi dal mondo, per recuperare il sorriso e la voglia di vivere, imparando a convivere con le cicatrici. La forma del sole è nato come un tentativo di ritrovare la luce, laddove c’erano troppe ombre, valorizzando ogni cicatrice e intessendovi sopra delle storie che ne demistificassero la realtà del passato. Ѐ la voglia di trasformare in lezioni di vita interiore le piccole paure del quotidiano, le piccole delusioni che fanno male all’anima, ma che possono tramutarsi in arcobaleni che seguono la tempesta.
Questi racconti cercano un riparo dal mondo, una stanza colorata in cui esista solo lo spazio per pensare a come trasformare in luce il pensiero più svogliato. Sono privi di qualunque pretesa, ma si fanno portatori della speranza di rendervi felici. La felicità non sta nel mondo esterno, quanto nella nostra capacità di sorridere della vita, imparando che, anche quando non tutto va come vorremmo, c’è quella meravigliosa possibilità chiamata futuro che può regalarci una vita nuova. Sono racconti che fanno ironia in modo delicato, lasciando che la fantasia faccia il resto. Ci sono Brad Pitt e il Bianconiglio che rincorrono il tempo perduto, un vecchio che prepara cioccolate calde alle storie d'amore a brandelli e vampiri che non sono protagonisti della loro storia. Ci sono anche stralci di oroscopo, perché il futuro è un grande punto interrogativo che ci accompagna in ogni momento.
La forma del sole è la ricerca di un mondo parallelo e felice, in cui i pensieri colorino ogni angolo della mente.

di Giulia Mastrantoni | Gli scrittori della porta accanto per StreetLib | Racconti
ISBN 978-8826054421 | ebook 0,99€ | cartaceo 8,99€
Elena Genero Santoro

Elena Genero Santoro
Ama viaggiare e conoscere persone che vivono in altri Paesi. Lettrice feroce e onnivora, scrive da quando aveva quattordici anni.
Perché ne sono innamorata, Montag.
L’occasione di una vita, Lettere Animate.
Un errore di gioventù, 0111 Edizioni.
Gli Angeli del Bar di Fronte, 0111 Edizioni.
Il tesoro dentro, 0111 Edizioni.
Immagina di aver sognato, PubGold.
Diventa realtà, PubGold.

About Elena Genero Santoro

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!


Novità editoriali

LIBRERIA GLI SCRITTORI DELLA PORTA ACCANTO