Gli scrittori della porta accanto

Da 1 a 17, storie ispirate all’agenda 2030: un progetto di scrittura collettiva con pubblicazione

Da 1 a 17, storie ispirate all’agenda 2030: un progetto di scrittura collettiva con pubblicazione

Di Stefania Bergo. Un progetto di scrittura collettiva con pubblicazione riservato ai nostri soci ispirato all'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Per il 2022 abbiamo deciso di dedicare ai nostri soci un'esperienza esclusiva di scrittura collettiva, per stimolare la creatività partendo da un tema contingente: quello dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, una sorta di dichiarazione d'intenti, un programma che rappresenta una buona base comune da cui partire per costruire un domani migliore, dando a tutti la possibilità di vivere in un mondo sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.
Sottoscritta il 25 settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri delle Nazioni Unite, e approvata dall’Assemblea Generale dell’ONU, l’Agenda è costituita da 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs – inquadrati all’interno di un programma d’azione più vasto costituito da 169 target o traguardi, ad essi associati, da raggiungere in ambito ambientale, economico, sociale e istituzionale entro il 2030.

L'idea è quella di scrivere una serie di racconti o poesie ispirati ai diciassette obiettivi dell'Agenda 2030.

Ogni soci* potrà scegliere liberamente il tema che preferisce – anche più di uno – e scrivere poesie e/o racconti ad esso – o ad essi – ispirati.
I diciassette punti dell'Agenda 2030 prendono in considerazione le «tre dimensioni dello sviluppo sostenibile – economica, sociale ed ecologica – e mirano a porre fine alla povertà, a lottare contro l‘ineguaglianza, ad affrontare i cambiamenti climatici, a costruire società pacifiche che rispettino i diritti umani».

I 17 goal dell'Agenda 2030.

  1. Sconfiggere la povertà
    Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo
  2. Sconfiggere la fame
    Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione, promuovere un’agricoltura sostenibile
  3. Salute e benessere
    Assicurare la salute e il benessere per tutti e tutte le età
  4. Istruzione di qualità
    Fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva, promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti
  5. Parità di genere
    Raggiungere l'uguaglianza di genere e l'empowerment di tutte le donne e le ragazze
  6. Acqua pulita e servizi igienico sanitari
    Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie
  7. Energia pulita e accessibile
    Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni
  8. Lavoro dignitoso e crescita economica
    Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva, un lavoro dignitoso per tutti
  9. Imprese, innovazione, infrastrutture
    Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile
  10. Ridurre le disuguaglianze
    Ridurre l’ineguaglianza all’interno di e fra le Nazioni
  11. Città e comunità sostenibili
    Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili
  12. Consumo e produzione responsabili
    Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo
  13. Lotta contro il cambiamento climatico
    Adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze
  14. Vita sott'acqua
    Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile
  15. Vita sulla terra
    Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre, contrastare la desertificazione, arrestare il degrado del terreno, fermare la perdita della diversità biologica
  16. Pace, giustizia e istituzioni solide
    Promuovere società pacifiche e più inclusive; offrire l’accesso alla giustizia per tutti e creare organismi efficienti, responsabili e inclusivi a tutti i livelli
  17. Partnership per gli obiettivi 1 e 2
    Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Tutti gli elaborati pervenuti entro il 31 ottobre 2022 saranno inseriti nell'antologia Da 1 a 17. Storie ispirate all'Agenda 2030 che verrà pubblicata a gennaio 2023 da PubMe, nella Collana Gli Scrittori della Porta Accanto.

Ci riserviamo di fare selezione degli elaborati solo nel caso in cui i testi pervenuti fossero troppo numerosi.
Gli elaborati saranno sottoposti a correzione bozze e leggero editing per rispettare lo stile di ogni autore e non uniformare l'antologia.
Il ricavato della vendita dell'antologia verrà impiegato da Gli Scrittori della Porta Accanto per donazioni ad altre Associazioni di sostegno in Italia o all'estero, a seconda del bisogno contingente (quali Associazione aiutiamo).
Tra tutti gli elaborati pervenuti, a nostro insindacabile giudizio ne sceglieremo alcuni da trasformare in podcast per la piattaforma di PubMe.

Da 1 a 17, storie ispirate all’agenda 2030: un progetto di scrittura collettiva con pubblicazione


Chi può partecipare?

Il progetto di scrittura collettiva è gratuito e riservato ai soci de Gli Scrittori della Porta Accanto APS. Vi ricordiamo che bastano 5€ l'anno per iscriversi e usufruire anche di altri numerosi vantaggi (come associarsi).
Possono partecipare tutti i soci senza limiti di età: il progetto è aperto anche a bambini e adolescenti. Nel caso in cui uno o più minori di uno stesso gruppo famigliare vogliano partecipare è sufficiente che un genitore/tutore legale sia associato.

Quando inizia e quanto dura il progetto?

È possibile partecipare al progetto dall'1 febbraio al 31 ottobre 2022, termine ultimo per l'invio degli elaborati.
Il progetto si chiuderà con la pubblicazione dell'antologia, programmata per gennaio 2023.

Come si partecipa?

  • Si può partecipare con racconti e poesie.
  • Per partecipare è sufficiente scrivere uno o più elaborati ispirati ai punti dell'Agenda 2030.
  • Il modo in cui i temi verranno sviluppati, così come il genere dei racconti, sarà a discrezione dell'autore.
  • Ogni elaborato non deve superare le 18.000 battute – caratteri e spazi inclusi – ed essere inedito.
  • Il numero massimo di elaborati con cui si può partecipare al progetto è 10 per ogni soci*, non tutti relativi allo stesso tema – al massimo 2 elaborati, racconti e/o poesie, per ogni punto dell'Agenda 2030.
Gli Scrittori della Porta Accanto vi metteranno a disposizione lo spazio virtuale dedicato all'Aperitivo Letterario Autogestito – il link è inserito nella mail soci di benvenuto e in quella settimanele del giovedì – per confrontarvi con gli altri autori, per uno scambio culturale sui temi trattati, suggerimenti di scrittura o per proporvi come beta-lettori per gli elaborati altrui.
Per un aiuto più professionale all'autoediting prima dell'invio degli elaborati, a richiesta possiamo mettervi a disposizione la registrazione della lezione sull'editing del corso Tecniche di narrazione applicate al romanzo e al racconto breve dello scrittore Piergiorgio Pulixi ad un costo esclusivo pensato per il progetto.

Iscrizione e invio degli elaborati

Cliccando sul tasto sottostante verrete indirizzati al form di iscrizione in cui inserire i vostri dati, selezionare il o i temi sviluppati e allegare gli elaborati. Gli elaborati dovranno essere inviati esclusivamente attraverso il form previa iscrizione all’Associazione di Promozione Sociale Gli Scrittori della Porta Accanto per l'anno in corso.
I testi dovranno pervenire esclusivamente in formato testo modificabile (.doc, .docx, .dot, .txt, .odt) con le seguenti indicazioni:
  • titolo del racconto o della poesia
  • il punto dell'Agenda 2030 cui si ispira
  • il nome dell'autore/autrice
Se si partecipa con più di un elaborato, si deve inviare un file per ognuno di essi, fino a un massimo di 10 per ogni autore.





Stefania Bergo
Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stat* bene in nostra compagnia, che ne dici di iscriverti alla newsletter per restare sempre aggiornat* sui nostri argomenti? Potresti anche iscriverti all'Associazione Gli Scrittori della Porta Accanto APS, per usufruire di promozioni e contenuti dedicati o semplicemente offrirci un caffè e sostenere il nostro lavoro. Te ne saremmo davvero grat*!
Oppure potresti lasciarci un commento per farci sapere che ne pensi di questo articolo (puoi commentare con Blogger o Facebook), il tuo feedback è davvero importante per noi.
NB: Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi della immagine o della onorabilità di terzi, razzisti, sessisti, spam o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.

About Gli Scrittori della Porta Accanto

Il webmagazine degli scrittori indipendenti.
0 commenti

Posta un commento

<< ARTICOLO SUCCESSIVO
Post più recente
ARTICOLO PRECEDENTE >>
Post più vecchio
Home page

Pubblicità
Prenota il tuo viaggio in Italia con Booking.com



Libri in evidenza


Pubblicità