• Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

In primo piano

[Professione lettore] Libri e solidarietà: sostegno al canile di Naturno e altri microprogetti, di Lara Zavatteri

Libri-solidarietà-canile

Sostenere il Canile di Naturno e altri micro progetti solidali è semplice, come acquistare un libro.

Anche quest'anno, nel periodo da marzo a ottobre, porterò avanti delle iniziative di solidarietà legate a tutti i miei libri, compreso il manuale per il risparmio Risparmia Subito! scritto con Mirko Rizzi, co-autore del libro e mio compagno nella vita. 
Su ogni copia dei libri, un euro sarà accantonato per essere devoluto al Canile di Naturno Associazione Onlus (Bolzano) che si occupa di cani e gatti abbandonati e maltrattati, fornendo loro cure, cibo e affetto, in attesa che trovino una nuova famiglia. Da anni, faccio parte dei loro sostenitori grazie al libro "Amici per sempre. Storie vere di animali", i cui proventi vengono già abitualmente devoluti al Canile anche tramite le vendite online su www.youcanprint.it. L'idea di estendere l'iniziativa anche a tutti gli altri libri, compreso il più recente “Agata. Come un funerale ti salva la vita”, è un modo per poter aiutare ancora più concretamente il canile.
Oltre all'associazione Naturno, i libri parteciperanno occasionalmente a micro progetti legati al territorio o a Internet, come l'acquisto di prodotti a loro volta benefici, venduti nelle piazze (fiori, candele, ...). La lista dei micro progetti sarà nota a fine iniziativa.
L'iniziativa è valida sia per le copie consegnate o spedite direttamente da me sia su quelle acquistate online (nel qual caso, sarò io ad anticipare l'euro).

Come acquistare i libri?

Per maggiori info e per l'elenco completo dei libri, potete consultare il mio sito personale. Grazie in anticipo a tutti coloro che vorranno partecipare!

lara-zavatteri



Lara Zavatteri
Classe 1980, vive e lavora nel paese di Mezzana in val di Sole (Trentino). Iscritta all'Ordine nell'elenco dei pubblicisti dal 2000, scrive articoli di cultura, ambiente e attualità locale. È anche blogger e autrice di libri.
Guardando le stelle, Un cane di nome Giuliano, Risparmia Subito!Amici per sempreCuor di Corteccia, Sopravvissuti, Agata, Youcanprint.
Reset, Photocity.it.
La strada di casa, Edizioni del Faro.

About Valentina Gerini

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Blogger Comment
    Facebook Comment
    G+ Comment

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuto questo articolo? Allora faccelo sapere, il tuo feedback è per noi prezioso, grazie!