• La stanza numero cinque, Gli scrittori della porta accanto
  • Il tesoro dentro, Elena Genero Santoro - Gli scrittori della porta accanto
  • Storie di una assistente turistica 2
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il tempo di un caffè, di Silvia Pattarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Mwende, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Racconti, Gratis, Natale, Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno dell'isola, Tamara Marcelli - Gli scrittori della porta accanto
  • Ponsacco-Los Angeles Sulle tracce di Bruce Springsteen, Valentina Gerini (Mainstream) - Gli scrittori della porta accanto
  • Con la mia valigia gialla, Stefania Bergo (Memoir) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Volevo un marito nero, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • La notte delle stelle cadenti, Valentina Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Perchè ne sono innamorata, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Chiaroscuro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • L'appetito vien leggendo - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ad ali spiegate, Ornella Nalon - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Diventa realtà, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Immagina di aver sognato, Elena Genero Santoro, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Di donne, di amori e di altre catastrofi (Romance ironico) - Andrea Pistoia, Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il cielo d Inghilterra, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Il sogno di Giulia, Claudia Gerini (Romance) - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Lungo la via Francigena, di Angelo Gavagnin - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scritri della accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Ritrovarsi di Loriana Lucciarini - Gli Scrittori della Porta Accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Una felicità leggera leggera, Loriana Lucciarini - Gli scrittori della porta accanto
  • Una grande amicizia, Liliana Sghettini - Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto
  • Gli scrittori della porta accanto

Angelo Gavagnin autore








Nato a La Spezia il 16 agosto 1952, per sbaglio, infatti mi sono spostato a Venezia a pochi giorni dalla nascita.
Ho vissuto nell'isola di Pellestrina, che è un posto fuori dal mondo tuttora, fino alle scuole medie, poi Marghera, Mestre e dintorni.
Ho lavorato al Porto di Venezia, un lavoro che mi lasciava periodi di libertà che ho usato per viaggiare per di più in Asia, parte del mondo che amo. Sono stato varie volte in India, primo viaggio nel 1979, in quell’anno ho conosciuto il Maestro Indiano che oggi è conosciuto con il nome di Osho, e non mancavo di passare per Poona, dove c’era il suo Ashram, ad ogni viaggio, fino al 19 gennaio 1990, giorno della sua morte. Ho assistito alla sua cremazione tra canti e balli. Thailandia, Malesia, Sri Lanca, ma anche Cuba e Santo Domingo, sempre con l'India tra un posto nuovo e l'altro.
Sono diventato papà all'età nella quale di solito si diventa nonni e così sono finiti i viaggi e mi è venuta voglia di scrivere.
La mia visione del mondo è forse inusuale,cerco di essere sincero e questo, a volte, mi manda fuori dal buonismo imperante.


I miei libri


Lungo la via Francigena

Lungo la via Francigena

Editore:  Ilmiolibro
Genere: Narrativa di viaggio | Memoir
ISBN 9788892339606
Costo Cartaceo: 11,00 €
Ilmiolibro
Molte sono le guide che parlano della via Francigena: Angelo Gavagnin ci propone un punto di vista diverso, quello di chi sa guardare alla Natura e alle cose del mondo con occhio semplice e riflessivo, di chi sa esprimere emozioni e sensazioni genuine, aneddoti arguti e divertenti, pensieri in libertà.
Per cinque anni è partito con un gruppo di amici veneziani per percorrere a piedi i 1857 chilometri che vanno dal Passo del San Bernardo a Santa Maria di Leuca, camminando sui mille e mille sentieri segnati dai pellegrini che attraversavano l’Italia dalle Alpi a Roma e poi da Roma all'estrema punta della penisola, per imbarcarsi alla volta della Terrasanta, meta e mito da raggiungere per la salvezza dell’anima.
Non gli sfuggono le splendide bellezze della nostra Italia, i panorami e i monumenti, ma anche la capacità di accoglienza nelle varie regioni, i personaggi incontrati, le diverse esperienze, i buoni cibi e i vini, perché sapersi godere un viaggio vuol dire gustare ogni piccolo particolare, che in questo caso è sentito e vissuto con quella meravigliosa lentezza che un cammino a piedi può regalare. Non mancano i momenti di meditazione di una spiritualità laica che accompagnano il lettore in una preziosa riflessione.
(Tiziana Viganò)



Il risveglio

Editore:  Ilmiolibro, StreetLib
Genere: Mainstream
ISBN 9788892325395
Costo Cartaceo: 13,00 €
Ilmiolibro
Costo Ebook: 1,99 €
Amazon
Questo libro si legge molto facilmente, si può affrontarne la lettura anche avendo solo dieci, quindici minuti. Esiste naturalmente un filo conduttore e si può leggerlo tutto d'un fiato in qualche ora di insonnia notturna, ma lo si può anche leggere un capitolo alla volta. L'ho pensato così: lo puoi tirar fuori in autobus perché ogni capitolo, anche il più piccolo, è una storia finita in se stessa.
Il protagonista entra nel grande dubbio: “Essere o non essere?” e intrufolandosi in alcune “vite degli altri”, cerca di trovare stimoli che motivino un suo ritorno alla vita stessa.
Si trova nello spazio tra la morte e la rinascita, i Tibetani lo chiamano Bardo, da qui si intromette in alcune vite sperando di ricevere motivazioni sufficienti per ritentare una nuova vita: è incerto, non sa decidere se ne vale davvero la pena.



Non sono nato e mi sento molto bene

Editore:  Ilmiolibro, Self Published
Genere: Mainstream
ISBN: 9788891085276
Costo Ebook: 1,49 €
Amazon
Ilmiolibro
Costo Cartaceo: 10,00 €
Ilmiolibro
Non siamo obbligati a mettere al mondo dei figli, il pianeta è già allo stremo e ci chiede attenzione. Visto che l'Umanità non è così intelligente come crede di essere, forse l'unico modo per riuscire a stare bene, tutti, è essere un numero che il pianeta riesca a sopportare e supportare. D'altronde chi non è nato non soffre certo per questo, anzi,penso proprio, che stia meglio di noi.




I MIEI ARTICOLI




RECENSIONI LIBRI




About Stefania Bergo

Il blog culturale degli scrittori emergenti: letteratura, webmagazine, travel&living, arte, promozioni speciali e servizi editoriali.
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook
0 commenti

Posta un commento

Ti siamo davvero riconoscenti per il tempo che ci hai dedicato. Se sei stato bene in nostra compagnia, perché non ci lasci un commento o ci offri un caffè? Grazie!

#mammeinviaggio e #gliscrittoridellaportaaccanto su Instagram